Cos'è l'UNPLI - UNPLI NOVARA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cos'è l'UNPLI

UNPLI NOVARA

L’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI) con circa 6.000 Pro Loco iscritte costituisce l’unico punto di riferimento a livello nazionale di queste associazioni (la prima è nata nel 1881) che vantano un totale di circa 600.000 soci.

L’UNPLI, presente sull’intero territorio nazionale con le sue strutture regionali e provinciali, ha ormai raggiunto una consolidata maturità ed è impegnata nella realizzazione di progetti in ambito culturale, sociale, ambientale e nella costruzione di una rete di relazioni con tutti i principali interlocutori di tipo istituzionale, imprenditoriale e con le più rilevanti realtà dell’associazionismo e del volontariato.

L’UNPLI è iscritta nel registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale - legge 7 dicembre 2000, n. 383.

L’UNPLI è iscritta all’Albo nazionale del Servizio Civile Nazionale - Legge 6 marzo 2001, n. 64.

Come riconoscimento di queste importanti attività, l’UNPLI ha un Componente nell’Osservatorio Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale e nella Consulta Nazionale per il Servizio Civile.

L’UNPLI, è inoltre, riconosciuta dalla Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO quale Associazione che persegue con forte impegno, la promozione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale immateriale.

L’UNPLI è stata fondata nel 1962. E’ strutturata in Comitati regionali e provinciali. E’ diretta da un Consiglio nazionale composto da 30 Componenti in rappresentanza delle Pro Loco di ogni regione italiana. Le Pro Loco iscritte all’UNPLI possono gestire circoli per Soci.

I Soci si iscrivono alle Pro Loco attraverso l’UNPLI CARD, tessera che consente agli utenti di accedere a importanti convenzioni nazionali e regionali. I dirigenti di UNPLI e di Pro Loco grazie a specifici progetti di formazione finanziati dal Ministero delle Politiche Sociali godono di un supporto costante e continuo fondamentale per la crescita di questo movimento.

Per quanto riguarda gli attori istituzionali, l’Unione vede oggi ampiamente riconosciuto e valorizzato il proprio ruolo sociale da parte del Ministero della Solidarietà Sociale, del Ministero dei Beni Culturali, da quello degli Interni e dalla Presidenza del Consiglio, con i quali intrattiene continui e fruttuosi rapporti di collaborazione.
Per quando riguarda il mondo delle imprese, l’Unione lavora in partenariato con importanti realtà italiane ed internazionali quali FONDIARIA SAI, Tiscali, Italiana Assicurazioni, etc. Con riguardo infine alle relazioni nell’area del volontariato e dell’associazionismo, è di grande prestigio e di fondamentale importanza la stretta collaborazione instaurata con ANCI, sancita dal Protocollo d’Intesa del 2003 ed attualmente alla firma per il rinnovo. Nell'ultimo anno sono stati inoltre stipulati i protocolli con l'UPI (Unione Provincie Italiane), FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e con ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche Camere di Commercio). Sempre nell’ambito del no-profit, la partecipazione all’Osservatorio Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale ed al Forum Nazionale del Terzo Settore consente di beneficiare di piattaforme comuni di riflessione-collaborazione nonchè di un continuo scambio di informazioni con tutte le maggiori Associazioni italiane del settore, tale obiettivo è stato raggiunto grazie all’iscrizione nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale istituito dalla Legge 383/2000.

L’UNPLI è il secondo ente in Italia per la gestione di Volontari del Servizio Civile. Ogni anno oltre mille volontari sono in servizio presso sedi di Pro Loco svolgendo progetti inerenti la promozione dei territori, della salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, della tutela del paesaggio e delle tipicità regionali.
Negli ultimi anni, oltre ad “Aperto per Ferie” pensato con l’obiettivo di sensibilizzare su temi come lo spopolamento di migliaia di borghi italiani, cercando di dar loro prospettive attraverso uno sviluppo turistico sostenibile, l’UNPLI ha realizzato altri importanti progetti, finanziati dal Ministero delle Politiche Sociali.

 
Cerca
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu